PAGINE COLLEGATE

Organizzazione

Il POLO agisce attraverso una “Cabina di regia“, composta da: Assessore alla Sanità, Assessore all’Università – Ricerca scientifica della Regione Campania, Rettore dell’Università Federico II di Napoli, Direttore Generale IZSM. Provvede alla definizione degli obiettivi e delle priorità del Polo Integrato e alla valutazione sulla prosecuzione delle attività e sull’istituzione dei Centri di riferimento.

L’operatività del POLO è assicurata dai Centri regionali di riferimento istituiti dalla Giunta regionale, su proposta della cabina di regia del POLO.

L’ASL sul cui territorio insiste la sede operativa del Centro, l’Università e l’Istituto Zooprofilattico partecipano alla gestione dei Centri del POLO e all’elaborazione di programmi regionali di prevenzione e di ricerca applicata.

I Centri Regionali di Riferimento sono:

  • Centro regionale per l’igiene urbana veterinaria (CRIUV)
  • Centro regionale per la sicurezza sanitaria del pescato (CRISSAP)
  • Centro regionale per le parassitosi e le malattie infettive degli animali domestici
    (CRESAN)
  • Centro regionale per la sicurezza alimentare nella ristorazione pubblica e collettiva e delle produzioni agroalimentari tradizionali per i prodotti tradizionali (CRIPAT)
  • Centro regionale veterinario per le la prevenzione e la gestione delle emergenze (CERVENE)
  • Centro regionale per la biosicurezza, il benessere animale e il maltrattamento (CRIBBAM).
Torna in alto
Skip to content